“Scusa se no te go mai coverto”

MESTRE. «Dire di sì stavolta è stato davvero facile e semplice perché non si trattava di un evento di raccolta fondi, come tanti che ci vengono proposti, ma del sostegno ad una azione pratica: donare delle coperte a chi ha bisogno. Un gesto pieno di semplicità e concretezza. E nello slogan abbiamo scelto

di giocare con il termine veneziano “coverto” che non è solo coprire con una coperta ma anche considerare». Carlo D’Alpaos del famoso duo di comici Carlo e Giorgio racconta volentieri la scelta dei due artisti veneziani di diventare testimonial della campagna per aiutare tanti clochard e senza tetto della città. Ai due comici il sentito ringraziamento, per l’impegno gratuito, dell’assessore alle politiche sociali, Venturini.
Lo slogan “Scusa se no te go mai coverto” e la foto che ritrae Carlo e Giorgio coprire con una coperta rossa un signore, che è un senza fissa dimora che sta portando a termine alla casa dell’ospitalità di via Spalti un percorso di autonomia, è stata scelta per promuovere le iniziative del servizio “Senza dimora” del Comune di Venezia. Il 20 e 21 gennaio a piazzale Roma dalle 11 alle 17 i cittadini sono invitati a portare le vecchie coperte, che serviranno per riscaldare le notti di quanti vivono sulla strada. Almeno una cinquantina di persone ogni sera sono aiutati dagli operatori di strada del servizio, altri vivono in case diroccate e chiedono coperte ai volontari. Il sorriso di Carlo, il signore immortalato nella foto assieme a Carlo e Giorgio sta a significare che con un piccolo gesto si può aiutare molte persone a vivere meglio. «La foto è nata in poco tempo, non ci sono volute ore e centinaia di scatti», continua a raccontare Carlo D’Alpaos. E il comico spiega che il risultato è davvero azzeccato: «La cosa più bella è l’espressione di quest’uomo, questo sguardo così nobile. Sembra un signore benestante che fa finta di essere un barbone e invece non è così», continua a raccontare. «Io e Giorgio, in questo mese, siamo in ferie e lontano da Venezia ma alle prossime
iniziative ci saremo e parteciperemo con la nostra presenza», spiega. I volontari del servizio “Senza dimora” attendono ora l’aiuto dei cittadini. A Pasqua l’iniziativa si sposta a Mestre per raccogliere altre coperte che nelle case non si usano più.

▼ Show More Information

, 30135
Venice
20 January , Wednesday 11:00

More Events Nearby

 24 February , Saturday
 Il Muretto - Official Page, Jesolo
 24 February , Saturday
 Centro Sociale Rivolta, Mestre
 03 March , Saturday
 Area Venice, Venice
 17 March , Saturday
 TRASH & CHIC, Venice
 10 March , Saturday
 Venezia, Italia, Venice
 24 February , Saturday
 Punta della Dogana, Venice
 17 March , Saturday
 Arte Laguna Prize, Venice
 18 March , Sunday
 New Age club, Roncade
 24 February , Saturday
 Monkeys, Mestre
 03 March , Saturday
 Venezia, Italia, Venice
 24 February , Saturday
 Venezia, Italia, Venice
 17 March , Saturday
 New Age club, Roncade
 24 February , Saturday
 Scala Contarini del Bovolo, Venice
 25 February , Sunday
 KARDINES Nordic Walking, Mirano
 09 March , Friday
 New Age club, Roncade
 23 February , Friday
 Nave de Vero, Marghera
 03 March , Saturday
 Casinò Ca' Noghera Dancefloor, Ca Noghera
 24 February , Saturday
 Tronchetto,
 10 March , Saturday
 CIRQ (Official Fanpage), Musile di Piave
 23 February , Friday
 Palazzo Grassi - Punta della Dogana, Venice
 04 March , Sunday
 Venezia, Italia, Venice
 23 February , Friday
 Novak, Scorzè
 23 February , Friday
 CLUB CASA DI CACCIA, Monastier di Treviso
 03 March , Saturday
 MOLOCINQUE, Marghera
 02 March , Friday
 Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus, Venice
 02 March , Friday
 Teatro Toniolo, Mestre
 03 March , Saturday
 Novak, Scorzè
 23 February , Friday
 Salzano Hollywood, Salzano
 24 February , Saturday
 New Age club, Roncade
 17 March , Saturday
 Venice, Italy, Venice
 02 March , Friday
 Novak, Scorzè
 11 March , Sunday
 Bollicine in Villa, Mirano