Processo a noi donne. Dobbiamo essere tutte Franca Viola?

Quasi 9 milioni di donne fra i 14 e i 65 anni hanno subito qualche forma di molestia sessuale. Le molestie sono una realtà anche sul posto di lavoro. Tuttavia, nell’80% dei casi, le vittime non ne parlano con nessuno.
Noi donne abbiamo paura? Siamo opportuniste? Oppure, semplicemente, pensiamo che non

verremmo credute o, peggio, che non si risolva nulla? Affronteremo il tema con il Processo a noi donne. Dobbiamo essere tutte Franca Viola?
Le parti sono l’avvocata Andrea Catizone, presidente di Family Smile, che giocherà sostenendo le ragioni della colpevolezza di noi donne. E lo farà avvalendosi della sua esperienza, totalmente opposta, di sostenitrice del ruolo della donna, del suo valore, della sua libertà e della sua indipendenza. Mentre Ludovico Bessegato, produttore creativo tv, sosterrà l’innocenza di noi donne. Apre Andrea Talamonti, coordinatore di Civita Hub-titude; introduce Andrea Granelli , vice presidente di PerLaRe-Associazione Per La Retorica e fondatore di Kanso. Il giudice sarà Flavia Trupia, vice presidente PerLaRe-Associazione Per La Retorica; mentre la giuria, come sempre, sarà il pubblico che potrà suggerire ai contendenti e decreterà l’innocenza o la colpevolezza del tema attraverso un applausometro.
Ma chi è Franca Viola? Guarda qui: http://www.perlaretorica.it/evento/processo-a-noi-donne-dobbiamo-essere-tutte-franca-viola/

▼ Show More Information

Piazza Venezia, 11, 00187 Roma RM, Italia
adress is not specified
11 April , Wednesday 18:30