IL BELLO DELLA MUSICA POPOLARE 2: Cantastorie, cantori d'osteria, musicisti girovaghi. Poeti improvvisatori, musicisti virtuosi...

20 gennaio 2016, ore 21: Cantastorie, cantori d'osteria, musicisti girovaghi. Poeti improvvisatori, musicisti virtuosi, cultura popolare ed ignoranza popolare (da Omero a Barbara D'Urso). Divagazione condotta da Julko Albini, con abbondanti elementi audio e video, sulla vita musicale pre-tecnologica,

e sua sopravvivenza attuale… sulle tracce di "Lu cantu de lu cuntu", cantastorie siciliani e limitrofi, "toc e dai la zirudella", cantastorie emiliano romagnoli. Con interventi musicali al vivo de’ L’Uva Grisa. "Più frequenti, nel repertorio eterogeneo e sostanzialmente decaduto dei nostri cantastorie settentrionali, sono le canzoni di intento umoristico e satirico, dedicate ai fatti di costume e soprattutto ai rapporti fra i sessi. Si tratta quasi sempre di componimenti abbastanza grossolani dove tuttavia è facile scoprire, fra l’immagine sciocca, la parola pesante e il doppio senso volgare, i resti d’uno dei più antichi generi dell’autentica poesia popolare: il canto di scherno a contenuto erotico. Nate come commento naturale dei grandi riti di fertilità, queste canzoni hanno ormai totalmente smarrito il loro valore magico e rituale, ma sanno ancora conservare, nonostante tutto, il senso di una funzione sufficientemente precisa nell’ambito del gruppo sociale". (R. Leydi, La Piazza. Spettacoli popolari descritti e illustrati, Milano, 1959).

PROGETTO: IL BELLO DELLA MUSICA POPOLARE. Le musiche della tradizione popolare, forme e pratiche nei contesti attuali, in Romagna e altrove. Tre serate (13-20-27 gennaio 2016) di musica, danze, racconti, presentazione di documenti audiovisivi ed altro - nell’ambito del programma culturale 2015/2016 della LIBERA UNIVERSITÀ GROTTA ROSSA

LIBERA UNIVERSITÀ GROTTA ROSSA. Conoscere per capire, conoscere per agire
Il progetto Libera Università Grotta Rossa nasce dalla necessità di creare conoscenza e scambio di conoscenza fuori da quelli che sono gli schemi di un sistema accademico che si misura in crediti e numeri di pagine, che negli ultimi anni anziché creare curiosità e punti interrogativi, crea sapere in pillole, superficiale e parcellizzato.
Le ultime riforme hanno spostato più in basso l’asticella della formazione creando quel sistema di analfabetismo funzionale dove l’informazione viene recepita con superficialità e senza approfondimento, senza capacità critica, senza sguardo a 360° guardando oltre i libri e le dispense.
Spesso in questi anni ci siamo interrogati su come sia calata la capacità di camminare domandando, di osservare anziché guardare, di interconnettere scelte politiche e avvenimenti. Ci siamo chiesti quali potessero essere le azioni per contrastare la trasformazione dell’Università degli Studi in una università Azienda. Questo processo ha determinato un arretramento sul piano sociale, culturale e politico.
Da questi ragionamenti è nata un’idea, uno spazio di approfondimento, di scambio orizzontale, di condivisione di saperi e di conoscenze. Uno spazio fatto di seminari, laboratori, proiezioni, presentazioni di libri, teatro, workshop ed incontri sui temi importanti come l’ambiente, la cooperazione internazionale, l’accoglienza dei migranti, l’antifascismo, economia solidale, consumo critico, antimafia, lavoro, welfare e diritti.
Conoscere per capire, ma soprattutto conoscere per agire. La trasformazione di un modello sociale, culturale e politico si ha solo attraverso analisi ed azione politica, dove la politica assume la sua accezione originaria: ciò che appartiene alla dimensione della vita comune, di molti, della collettività.
Il progetto coinvolgerà le associazioni che dentro il CSA Grotta Rossa da anni attivano progetti sul territorio di Rimini, in Palestina, Kurdistan e Nord Irlanda.

▼ Show More Information

Via della Lontra, 40 Rimini, 47923
Rimini
20 January , Wednesday 21:00

More Events Nearby

 01 March , Thursday
 Palariccione - Palazzo dei Congressi di Riccione, Riccione
 24 February , Saturday
 Best Western Palace Hotel - San Marino, Serravalle
 23 February , Friday
 Peter Pan Club, Riccione
 25 February , Sunday
 Granpremio Città di Misano - Gara Podistica, Misano Adriatico
 25 February , Sunday
 OPEN GAMES - Misano World Circuit, Misano Adriatico
 26 February , Monday
 Cinema Settebello, Rimini
 10 March , Saturday
 Discoteca Accademia, Auditore
 28 February , Wednesday
 Cinema Fulgor, Rimini
 25 February , Sunday
 Altromondo Studios, Rimini
 25 February , Sunday
 Musei Comunali di Rimini, Rimini
 09 March , Friday
 Romagna Shopping Valley, Savignano sul Rubicone
 22 February , Thursday
 DOCKS, Riccione
 08 March , Thursday
 Teatro della Regina, Cattolica
 23 February , Friday
 La Bettola San Marino, Borgo Maggiore
 16 March , Friday
 La Fragola de Bosch, Gambettola
 25 February , Sunday
 Misano World Circuit, Misano Adriatico
 24 February , Saturday
 Centro Veterinario Romagnolo, Ospedaletto
 24 February , Saturday
 La Maquina Tanguera Rimini, Rimini
 23 February , Friday
 Borgo San Giuliano, Rimini
 08 March , Thursday
 Hotel Touring Rimini, Rimini
 23 February , Friday
 Mulino Di Amleto Teatro, Rimini
 18 March , Sunday
 Nuovo wine Bar 18 Bellaria cagnona, Bellaria
 10 March , Saturday
 Teatro degli Atti - Rimini, Rimini
 23 February , Friday
 Nautico Hotel Riccione, Riccione
 03 March , Saturday
 Bradipop Club, Rimini
 24 February , Saturday
 Hotel Principe Rimini ***, Rimini
 24 February , Saturday
 WAVE, Misano Adriatico
 10 March , Saturday
 The Brews, Cesenatico
 10 March , Saturday
 Hotel Corallo Riccione, Riccione
 24 February , Saturday
 Sloppy Joe's Cesenatico, Cesenatico
 10 March , Saturday
 Giorgio Ciotti Sindaco, Morciano di Romagna
 21 February , Wednesday
 Teatro Titano, San Marino Città
 18 March , Sunday
 Peter Pan Club, Riccione
 16 March , Friday
 Grotta Rossa (Spazio Pubblico Autogestito), Rimini
 04 March , Sunday
 Teatro Titano, San Marino Città
 18 March , Sunday
 Gabicce, Italy, Gabicce