Festival 2018 Navigatori di Terra

FESTIVAL 2018 NAVIGATORI di TERRA
7-8-9-10 giugno a Majano (UD)

Il Festival torna anche nel 2018, zeppo di contenuti di livello che l'hanno reso il punto di riferimento per chi viaggia o sogna di farlo. Quest'anno sarà ancora più coinvolgente; promuovendo quel magico mondo tutto da scoprire, Italo e

i suoi amici garantiranno quella frizzante atmosfera di amicizia che solo il Festival riesce a dare.

-Giovedì 7 cominceranno gli arrivi e noi pronti ad accogliervi per passare una serata informale in cui, di sicuro, non ci annoieremo. Il campeggio e lo spazio camper con corrente nella splendida e rodata location -Trattoria da Gardo- gestita dall'impareggiabile patron Renzo anche quest'anno darà il meglio di sé come servizi, cucina e costi imbattibili. Chi preferisse una camera nei paraggi può consultare l'elenco qui di seguito su mappa interattiva.
https://drive.google.com/open?id=1KMJqlFEo-SYsHKeeMKi5tHRxd-Q&usp=sharing

-Venerdì 8 continueranno gli arrivi e per i presenti che lo desidereranno, già dal mattino, il gruppo motociclistico -Ali&Patate- sarà pronto a guidarvi in posti che vi inebrieranno attraverso il magico Friuli Venezia Giulia. Altri tour guidati partiranno il pomeriggio e per chi vorrà fare da sé saranno predisposte le mappe della zona, mentre chi resterà al Festival potrà arricchirsi con viaggi sostenibili e approfondimenti di livello.
Alla sera Italone darà formalmente il via a quest'edizione 2018, inframmezzato dalla leggendaria chitarra di Anthony. Poi via veloci con i viaggi da sogno, rigorosamente presentati dagli autori, capaci di trasportarci con le loro emozionanti storie di vita.
Il Festival non è un motoraduno, bensì una concentrazione di anime in viaggio; così quest'anno non solo viaggi su mezzi a due ma anche a quattro ruote, pur sempre nello spirito dei Navigatori.

-Sabato 9 in mattinata ancora arrivi, ancora tour guidati ma pranzo tutti insieme poiché subito dopo inizieremo una incredibile carrellata di viaggi, viaggioni e viaggiatori. Emozioni da sentire sulla pelle e indispensabili approfondimenti tecnici essenziali per i viaggi in moto, non solo storie ma anche approfondimenti tecnici su come preparare la moto al viaggio. Grande presenza Fabrizio Jelmini, foto-cineoperatore con Overland e Donna Aventura. Riproporremo quindi il corso GPS dove andremo tecnicamente più a fondo con trucchetti che vi torneranno utili, nonché novità assoluta di quest'anno: un corso basico di primo soccorso con nozioni che nel viaggio e nella vita tutti quanti dovremmo conoscere.
Grande serata battezzata ancora dal vostro Italone che vi accompagnerà attraverso i suoi racconti epici verso quei viaggi che tanto sogniamo e che, forse, un giorno faremo. Sorprese e ancora sorprese e la consueta chiusura fra filosofia di viaggio e risate con l'insostituibile Jejo.

-Domenica 10 ci abbracceremo tutti prima dei saluti e chi lo vorrà potrà intrattenersi per un ultimo pranzo informale, inebriati dai racconti ascoltati in questi quattro giorni di pura passione viscerale.

Mettendoci passione, tutti insieme per amicizia, ognuno è pronto a dare del suo meglio per rendere straordinario l'incontro: perché il Festival lo fa chi partecipa. E le bellissime parole di Alberto Sala, che troverete di seguito, scritte col cuore nell'articolo pubblicato sulla rivista Bicilindrica dopo la sua essenziale presenza al Festival, ne è la prova che ci inorgoglisce.
**Visibile nel primo post fissato in alto, FB non consente di inserirlo in questo testo.

▼ Show More Information

fraz. tiveriacco 160, 33030
Maiano
07 June , Thursday 09:00

More Events Nearby

 15 September , Saturday
 Cussignacco, Italy, Cussignacco